Michele Rabbia

Michele Rabbia

Michele Rabbia, nato a Torino nel 1965, dopo aver compiuto i primi studi presso la “Scuola Civica di Savigliano”, segue i corsi di batteria con il Maestro Enrico Lucchini. Nel 1989 si reca negli Stati Uniti dove ha la possibilità di frequentare le lezioni di Alan Dawson e Joe Hunt.  Rientrato in Italia si trasferisce a Roma e nel ’94 entra a far parte del gruppo Aires Tango guidato dal sassofonista argentino Javier Girotto; con questa formazione registra sette dischi e compie oltre 300 concerti che vedono, in alcuni casi, la collaborazione di musicisti come Enrico Rava, Paolo Fresu, Peppe Servillo e Gianni Coscia.

Il suo interesse per la musica improvvisata lo porta a collaborare in studio e dal vivo con diversi musicisti come Michel Godard, Rita Marcotulli, Charlie Mariano, Antonello Salis, Stefano Bollani, Marilyn Crispell, Vincent Courtois e tanti altri, e pubblicare per molte etichette, tra cui la prestigiosa ECM.

Le sue collaborazioni si estendono: al teatro, dove lavora con Fausto Paravidino, David Riondino e Mara Baronti; nella danza con Tery J. Weikel, Magda Borould Pascal, Rossella Fiumi e con la compagnia di teatro-danza di Pisa; nella letteratura con la scrittrice Dacia Maraini e nella pittura con Gabriele Amadori.

Funambolo della batteria e di tutto ciò che si può percuotere, Michele Rabbia crea, attraverso il ritmo, un mondo personale di suoni fatto di pelli, bacchette, rami di pioppi, foglie essiccate, acqua, pettini e altro ancora.

www.myspace.com/michelerabbia